Sessanta partite da ricordare

Sessanta partite da ricordare Titolo: Sessanta partite da ricordare
Autore: Bobby Fischer
Editore: Ugo Mursia Editore
Anno edizione: 2008
Pagine: 376 p.
EAN: 9788842538585

Il Campione del Mondo Bobby Fischer analizza 60 partite importanti e significative da lui giocate, soffermandosi sulle considerazioni strategiche e sulle tattiche di gioco – proprie e altrui – che si alternano durante una partita di torneo. L’autore non si limita ad esporre il proprio punto di vista, ma interpreta anche quello dell’avversario, riporta commenti di colleghi e spettatori e inserisce molti riferimenti a situazioni analoghe in incontri precedenti o successivi. Ogni partita è accompagnata da una nota introduttiva del Grande Maestro Internazionale Larry Evans.
Le carte. Vol. 1: Anni Sessanta. Titolo: Le carte. Vol. 1: Anni Sessanta.
Autore: Luigi Meneghello
Anno edizione: 2009
Le carte. Vol. 1: Anni Sessanta.
Racconti, la vita. Sessanta racconti Titolo: Racconti, la vita. Sessanta racconti
Autore: Gianni Croci
Anno edizione: 2016
Racconti, la vita. Sessanta racconti
Era tutta un'altra cosa. I miei (e i vostri) anni Sessanta Titolo: Era tutta un’altra cosa. I miei (e i vostri) anni Sessanta
Autore: Marcello D’Orta
Anno edizione: 2012
Era tutta un’altra cosa. I miei (e i vostri) anni Sessanta
Colloqui tra le nuvole. Sessanta immaginarie interviste a grandi personaggi Titolo: Colloqui tra le nuvole. Sessanta immaginarie interviste a grandi personaggi
Autore: Aldo Bertozzi
Anno edizione: 2012
Colloqui tra le nuvole. Sessanta immaginarie interviste a grandi personaggi
Almanacco dei mondiali di calcio. La storia, le partite, i giocatori, le statistiche, gli aneddoti, le polemiche, gli scandali Titolo: Almanacco dei mondiali di calcio. La storia, le partite, i giocatori, le statistiche, gli aneddoti, le polemiche, gli scandali
Autore: Marco Rovetti
Anno edizione: 2014
Almanacco dei mondiali di calcio. La storia, le partite, i giocatori, le statistiche, gli aneddoti, le polemiche, gli scandali
Il sistema di Londra. Facile da ricordare, sicuro contro chiunque Titolo: Il sistema di Londra. Facile da ricordare, sicuro contro chiunque
Autore: Claudio Pantaleoni
Anno edizione: 2013
Il sistema di Londra. Facile da ricordare, sicuro contro chiunque
Le migliori partite di Alekhine 1938-1945 Titolo: Le migliori partite di Alekhine 1938-1945
Autore: Alexander Cho’d
Anno edizione: 2015
Le migliori partite di Alekhine 1938-1945
Un' Italia scomparsa. Dagli anni Trenta agli anni Sessanta del Novecento Titolo: Un’ Italia scomparsa. Dagli anni Trenta agli anni Sessanta del Novecento
Autore: Danilo Poggiolini
Anno edizione: 2014
Un’ Italia scomparsa. Dagli anni Trenta agli anni Sessanta del Novecento
Guida anti-trash. 50 storie da ricordare (1995-2005) Titolo: Guida anti-trash. 50 storie da ricordare (1995-2005)
Autore: Sergio Talamo
Anno edizione: 2006
Guida anti-trash. 50 storie da ricordare (1995-2005)
Anni Sessanta comincia la danza. Giovani, capelloni, studenti ed estremisti negli anni della contestazione Titolo: Anni Sessanta comincia la danza. Giovani, capelloni, studenti ed estremisti negli anni della contestazione
Autore: Diego Giachetti
Anno edizione: 2002
Anni Sessanta comincia la danza. Giovani, capelloni, studenti ed estremisti negli anni della contestazione
Fallo! Il più sovversivo resoconto della contestazione americana degli anni Sessanta Titolo: Fallo! Il più sovversivo resoconto della contestazione americana degli anni Sessanta
Autore: Jerry Rubin
Anno edizione: 2008
Fallo! Il più sovversivo resoconto della contestazione americana degli anni Sessanta
I semi del sapere. Sessanta voci di donna tra arte e artigianato Titolo: I semi del sapere. Sessanta voci di donna tra arte e artigianato
Autore: Silvia Imperi
Anno edizione: 2012
I semi del sapere. Sessanta voci di donna tra arte e artigianato
La Dea dei robot. Un apprendista elettronico nella Torino degli anni Sessanta Titolo: La Dea dei robot. Un apprendista elettronico nella Torino degli anni Sessanta
Autore: Tito Gaudio
Anno edizione: 2015
La Dea dei robot. Un apprendista elettronico nella Torino degli anni Sessanta

Leave a Reply