Sbagliando si impara. Trasformare il fallimento in una risorsa si può

Sbagliando si impara. Trasformare il fallimento in una risorsa si può Titolo: Sbagliando si impara. Trasformare il fallimento in una risorsa si può
Autore: Elisabetta Maùti
Editore: De Vecchi
Anno edizione: 2013
Pagine: 192 p.
EAN: 9788841208335

L’errore, l’insuccesso e il fallimento non sono cose di cui temere. Così come un bambino comincia a camminare – e poi a correre – perché non ha paura di cadere, così l’uomo scopre e percorre nuove strade solo se non si fa bloccare dalla propria voce interiore che gli dice “non ce la farai” oppure “te lo avevo detto che non ci saresti riuscito”. Con questo libro Elisabetta Mauti mette a disposizione del lettore la sua esperienza nel campo della selezione e formazione del personale. Dà gli spunti perché ciascuno di noi possa analizzare il proprio modo di vivere l’errore e possa trovare il modo per trasformare in preziosa risorsa l’errore stesso. Per il successo delle nostre idee, del nostro lavoro e un miglioramento generale della nostra vita.
Sbagliando si ama. Best Mistake Series Titolo: Sbagliando si ama. Best Mistake Series
Autore: Lauren Layne
Anno edizione: 2016
Sbagliando si ama. Best Mistake Series
Famiglia, risorsa decisiva Titolo: Famiglia, risorsa decisiva
Autore: Angelo Scola
Anno edizione: 2012
Famiglia, risorsa decisiva
Elaborare la perdita. Un approccio positivo al fallimento, al distacco, al lutto Titolo: Elaborare la perdita. Un approccio positivo al fallimento, al distacco, al lutto
Autore: Granger E. Westberg
Anno edizione: 2010
Elaborare la perdita. Un approccio positivo al fallimento, al distacco, al lutto
Famiglia, risorsa decisiva Titolo: Famiglia, risorsa decisiva
Autore: Angelo Scola
Anno edizione: 2012
Famiglia, risorsa decisiva
La dottrina sociale della Chiesa: risorsa per una società plurale Titolo: La dottrina sociale della Chiesa: risorsa per una società plurale
Autore: Angelo Scola
Anno edizione: 2007
La dottrina sociale della Chiesa: risorsa per una società plurale
Cantagiocaimpara. Con CD Audio. Vol. 2: RE. Gioca alfabeto. Titolo: Cantagiocaimpara. Con CD Audio. Vol. 2: RE. Gioca alfabeto.
Autore: Dolores Olioso
Anno edizione: 2010
Cantagiocaimpara. Con CD Audio. Vol. 2: RE. Gioca alfabeto.
Cantagiocaimpara. Con CD Audio. Vol. 1: DO. Giocacorpo. Titolo: Cantagiocaimpara. Con CD Audio. Vol. 1: DO. Giocacorpo.
Autore: Dolores Olioso
Anno edizione: 2010
Cantagiocaimpara. Con CD Audio. Vol. 1: DO. Giocacorpo.
Cantagiocaimpara. Con CD Audio. Vol. 3: MI. Giocanumero. Titolo: Cantagiocaimpara. Con CD Audio. Vol. 3: MI. Giocanumero.
Autore: Dolores Olioso
Anno edizione: 2010
Cantagiocaimpara. Con CD Audio. Vol. 3: MI. Giocanumero.
La risorsa «natura» come strategia didattica. Conoscenza e valorizzazione del territorio calabrese Titolo: La risorsa «natura» come strategia didattica. Conoscenza e valorizzazione del territorio calabrese
Autore: Concetta Fallanca De Blasio
Anno edizione: 2002
La risorsa «natura» come strategia didattica. Conoscenza e valorizzazione del territorio calabrese
Il fallimento dei laici furiosi. Come stanno perdendo le scommessa contro Dio Titolo: Il fallimento dei laici furiosi. Come stanno perdendo le scommessa contro Dio
Autore: Giancarlo Bosetti
Anno edizione: 2009
Il fallimento dei laici furiosi. Come stanno perdendo le scommessa contro Dio
Il valore della differenza. La risorsa femminile nella creazione d'impresa Titolo: Il valore della differenza. La risorsa femminile nella creazione d’impresa
Autore: Patrizia David
Anno edizione: 2006
Il valore della differenza. La risorsa femminile nella creazione d’impresa
La paura come risorsa Titolo: La paura come risorsa
Autore: Graziano Milia
Anno edizione: 2011
La paura come risorsa
Default Lazio. La bancarotta economica e morale di una regione, un modello di fallimento per l'intera Italia Titolo: Default Lazio. La bancarotta economica e morale di una regione, un modello di fallimento per l’intera Italia
Autore: Massimiliano Iervolino
Anno edizione: 2014
Default Lazio. La bancarotta economica e morale di una regione, un modello di fallimento per l’intera Italia

Leave a Reply