Ridere rende liberi. Comici nei campi nazisti

Ridere rende liberi. Comici nei campi nazisti Titolo: Ridere rende liberi. Comici nei campi nazisti
Autore: Antonella Ottai
Editore: Quodlibet
Anno edizione: 2016
Pagine: 234 p.
EAN: 9788874627950

Il libro nasce da una ricerca condotta sulle sorti di alcuni comici ai quali si deve, negli anni Trenta, la grandezza leggendaria del cabaret e dello spettacolo leggero mitteleuropeo, in particolare di quello berlinese. In gran parte ebrei, come ebreo era il colore del loro umorismo, la sorte di questi artisti è segnata inesorabilmente dall’avvento di Hitler al potere. Espulsi dai set e dai palcoscenici sui quali avevano primeggiato, le loro performance si replicano in situazioni sempre più dure: i ghetti, la deportazione, lo sterminio. Sono “stelle di prima grandezza che di grande non hanno più che la stella gialla, cucita ben in evidenza sul loro petto”. Il loro personale percorso diventa l’occasione per interrogarsi sui poteri e sulla forza d’urto del riso, per riflettere sul senso del comico nel cuore del dolore quando, a complicarne le dinamiche, interviene la relazione che sussiste fra il carnefice e la vittima e sono gli aguzzini a contendere ai perseguitati “l’ultima risata”.
Nei campi azzurri Titolo: Nei campi azzurri
Autore: Claire Keegan
Anno edizione: 2009
Nei campi azzurri
La città perduta dei nazisti Titolo: La città perduta dei nazisti
Autore: James Douglas
Anno edizione: 2016
La città perduta dei nazisti
Ciò che ci rende noi Titolo: Ciò che ci rende noi
Autore: Claudia Scali
Anno edizione: 2016
Ciò che ci rende noi
Vieni a prendermi Titolo: Vieni a prendermi
Autore: Fabrizio Demaria
Anno edizione: 2013
Vieni a prendermi
Ridere fa rima con vivere. 100 pagine di surreale realtà Titolo: Ridere fa rima con vivere. 100 pagine di surreale realtà
Autore: Michael Capozzi
Anno edizione: 2012
Ridere fa rima con vivere. 100 pagine di surreale realtà
Una storia come tante (quando lavorare rende le giornate amare) Titolo: Una storia come tante (quando lavorare rende le giornate amare)
Autore: Daria Soprani
Anno edizione: 2007
Una storia come tante (quando lavorare rende le giornate amare)
Quando Billy Coyote voleva prendere a calci il mondo ma non era vero. Palermo in moto e non solo Titolo: Quando Billy Coyote voleva prendere a calci il mondo ma non era vero. Palermo in moto e non solo
Autore: Giancarlo Mirone
Anno edizione: 2007
Quando Billy Coyote voleva prendere a calci il mondo ma non era vero. Palermo in moto e non solo
L' occhio guarda a Sion. Dal Salento dei campi profughi per gli ebrei nel 1946 Titolo: L’ occhio guarda a Sion. Dal Salento dei campi profughi per gli ebrei nel 1946
Autore: Tina Aventaggiato
Anno edizione: 2016
L’ occhio guarda a Sion. Dal Salento dei campi profughi per gli ebrei nel 1946
Come sorprendere tua moglie che ti sta facendo le corna Titolo: Come sorprendere tua moglie che ti sta facendo le corna
Autore: Lucia Finocchiaro,Tony Morgan
Anno edizione: 2002
Come sorprendere tua moglie che ti sta facendo le corna
Spesso ti dicono di non arrenderti Titolo: Spesso ti dicono di non arrenderti
Autore: Santi Moschella
Anno edizione: 2012
Spesso ti dicono di non arrenderti
Esco a prendermi un caffè Titolo: Esco a prendermi un caffè
Autore: M. Grazia Fontana
Anno edizione: 2015
Esco a prendermi un caffè
Il pescatore di squali. Dai campi di battaglia alla pace nel cuore Titolo: Il pescatore di squali. Dai campi di battaglia alla pace nel cuore
Autore: Franco Ciammitti
Anno edizione: 2009
Il pescatore di squali. Dai campi di battaglia alla pace nel cuore
Non prendermi per il Forum. Social Forum, Nickname, Avatar. Esistenze vere e virtuali nel mondo del Web Titolo: Non prendermi per il Forum. Social Forum, Nickname, Avatar. Esistenze vere e virtuali nel mondo del Web
Autore: Francesco Thione,Antonio Nicolosi
Anno edizione: 2010
Non prendermi per il Forum. Social Forum, Nickname, Avatar. Esistenze vere e virtuali nel mondo del Web

Leave a Reply