Ragioni e interpretazioni. Fenomenologia, società, politica

Ragioni e interpretazioni. Fenomenologia, società, politica Titolo: Ragioni e interpretazioni. Fenomenologia, società, politica
Autore: Matteo Bianchin
Editore: Booklet Milano
Anno edizione: 2006
Pagine: 240 p.
EAN: 9788869165689

Questo volume affronta alcune questioni filosofiche che toccano in maniera più o meno diretta i fondamenti della teoria sociale, dell’etica, della filosofia politica. I primi capitoli sono dedicati a problemi puramente teoretici: la portata e i limiti degli argomenti trascendentali, la relazione tra intenzionalità e interpretazione, il rapporto tra tempo e coscienza quelli che seguono discutono i fondamenti ontologici, epistemologici e normativi della teoria sociale e politica, mentre gli ultimi affrontano temi più sostanziali. Il titolo allude all’intreccio di problemi teorici e questioni d’interpretazione che caratterizza parte del lavoro. Cosi, i saggi che compongono il volume possono essere letti secondo il filo del progetto teorico che sostengono, ma anche come il tentativo di delineare gli sviluppi, nella filosofia del Novecento, di una prospettiva fenomenologica riconoscibile ben al di là delle sue formulazioni più esplicite e ortodosse.
Nuova California. Romanzo noir sul '77 e la fine della politica Titolo: Nuova California. Romanzo noir sul ’77 e la fine della politica
Autore: Pietro Angelini
Anno edizione: 2007
Nuova California. Romanzo noir sul ’77 e la fine della politica
Il nostro primo Ipad. Quando la politica era impegno, passione, allegria e... divertimento Titolo: Il nostro primo Ipad. Quando la politica era impegno, passione, allegria e… divertimento
Autore: Lorenzo Becattini
Anno edizione: 2011
Il nostro primo Ipad. Quando la politica era impegno, passione, allegria e… divertimento
Il nostro primo Ipad. Quando la politica era impegno, passione, allegria e... divertimento Titolo: Il nostro primo Ipad. Quando la politica era impegno, passione, allegria e… divertimento
Autore: Lorenzo Becattini
Anno edizione: 2014
Il nostro primo Ipad. Quando la politica era impegno, passione, allegria e… divertimento
Amori guerre politica Titolo: Amori guerre politica
Autore: Alessandro Toni
Anno edizione: 2014
Amori guerre politica
Delitti politici. Quindici misteri italiani. Dalla morte di Enrico Mattei al caso Calvi: quando la politica diventa crimine Titolo: Delitti politici. Quindici misteri italiani. Dalla morte di Enrico Mattei al caso Calvi: quando la politica diventa crimine
Autore: Fabio Giovannini
Anno edizione: 2013
Delitti politici. Quindici misteri italiani. Dalla morte di Enrico Mattei al caso Calvi: quando la politica diventa crimine
L' abate Desiderio e lo splendore di Montecassino. Riforma della Chiesa e politica nell'XI secolo Titolo: L’ abate Desiderio e lo splendore di Montecassino. Riforma della Chiesa e politica nell’XI secolo
Autore: H. E. J. Cowdrey
Anno edizione:
L’ abate Desiderio e lo splendore di Montecassino. Riforma della Chiesa e politica nell’XI secolo
Nuove droghe. Ragioni e prevenzione Titolo: Nuove droghe. Ragioni e prevenzione
Autore: Renato Bricolo
Anno edizione: 2012
Nuove droghe. Ragioni e prevenzione
«La Civiltà Cattolica» e la politica italiana nel secondo dopoguerra (1945-1958) Titolo: «La Civiltà Cattolica» e la politica italiana nel secondo dopoguerra (1945-1958)
Autore: Roberto Sani
Anno edizione: 2004
«La Civiltà Cattolica» e la politica italiana nel secondo dopoguerra (1945-1958)
Geografia della ragione. Robert Audi e la questione della razionalità in etica e in politica. Vol. 5 Titolo: Geografia della ragione. Robert Audi e la questione della razionalità in etica e in politica. Vol. 5
Autore: Paolo Monti
Anno edizione: 2008
Geografia della ragione. Robert Audi e la questione della razionalità in etica e in politica. Vol. 5
L' enigma dell'anima. Un equilibrio neurofisiologico tra scienza, politica e fede Titolo: L’ enigma dell’anima. Un equilibrio neurofisiologico tra scienza, politica e fede
Autore: Romolo Lodetti
Anno edizione: 2005
L’ enigma dell’anima. Un equilibrio neurofisiologico tra scienza, politica e fede

Leave a Reply