L’ imbroglio nel lenzuolo. Il film

L' imbroglio nel lenzuolo. Il film Titolo: L’ imbroglio nel lenzuolo. Il film
Autore: M. Grazia Cucinotta
Editore: Arkadia
Anno edizione: 2010
Pagine: 160 p.
EAN: 9788896412206

Spesso mi chiedono che cosa spinge un produttore ad investire in un progetto cinematografico. Nel mio caso, il tutto è avvenuto in modo casuale. Un giorno qualcuno ti regala un libro e tu, come per magia, pagina dopo pagina, ti innamori all’istante di quella storia e dei suoi protagonisti. Ti innamori di un’idea che stava lì da sempre e che qualcuno ha saputo raccontare con passione…” (M.G. Cucinotta).Dal film nasce il libro L’imbroglio nel lenzuolo. Le pagine di questo lavoro rappresentano un diaframma, un ulteriore filtro, come in un gioco di specchi o in un_opera pirandelliana. L’obiettivo di Romolo Eucalitto coglie gli inediti: le emozioni, i sentimenti, le passioni espresse da attori e regista durante le riprese. Il diario di un’esperienza meravigliosa e coinvolgente trova nella raccolta fotografica la sua espressione. La vita, il film e l’immagine in un gioco infinito tra realtà e finzione.
Terminator Salvation. Il romanzo ufficiale del film Titolo: Terminator Salvation. Il romanzo ufficiale del film
Autore: Alan D. Foster
Anno edizione: 2009
Terminator Salvation. Il romanzo ufficiale del film
Come in un film egiziano Titolo: Come in un film egiziano
Autore: Ron Barkai
Anno edizione: 2005
Come in un film egiziano
L' inquietante film di se stesso Titolo: L’ inquietante film di se stesso
Autore: Massimo Scrimitore
Anno edizione: 2008
L’ inquietante film di se stesso
Zitti e mosca. Il film di Alessandro Benvenuti 20 anni dopo Titolo: Zitti e mosca. Il film di Alessandro Benvenuti 20 anni dopo
Autore: Enrico Zoi,Philippe Chellini
Anno edizione: 2011
Zitti e mosca. Il film di Alessandro Benvenuti 20 anni dopo
Cineteca Eurasia. Ricordi di film visti in viaggio Titolo: Cineteca Eurasia. Ricordi di film visti in viaggio
Autore: Giampiero Comolli
Anno edizione: 2005
Cineteca Eurasia. Ricordi di film visti in viaggio
Odio i film francesi. (Nel Filmondo) Titolo: Odio i film francesi. (Nel Filmondo)
Autore: Giovanni L. Boschiero
Anno edizione: 2000
Odio i film francesi. (Nel Filmondo)
Celeste e il film magico. La banda delle ragazzine. Con adesivi Titolo: Celeste e il film magico. La banda delle ragazzine. Con adesivi
Autore: Paola Zannoner
Anno edizione: 2013
Celeste e il film magico. La banda delle ragazzine. Con adesivi
Fare webserie. La nuova frontiera del filmare in modo indipendente: teoria e prassi Titolo: Fare webserie. La nuova frontiera del filmare in modo indipendente: teoria e prassi
Autore: Chiara Bressa
Anno edizione: 2015
Fare webserie. La nuova frontiera del filmare in modo indipendente: teoria e prassi
Dallo schermo alla carta. Romanzi, fotoromanzi, rotocalchi cinematografici: il film e i suoi paratesti Titolo: Dallo schermo alla carta. Romanzi, fotoromanzi, rotocalchi cinematografici: il film e i suoi paratesti
Autore: Raffaele De Berti
Anno edizione: 2000
Dallo schermo alla carta. Romanzi, fotoromanzi, rotocalchi cinematografici: il film e i suoi paratesti
Almanacco della pace. Donne, uomini, storie, miti, simboli, film e canzoni che hanno offerto una possibilità alla pace Titolo: Almanacco della pace. Donne, uomini, storie, miti, simboli, film e canzoni che hanno offerto una possibilità alla pace
Autore: Matteo Guarnaccia
Anno edizione: 2006
Almanacco della pace. Donne, uomini, storie, miti, simboli, film e canzoni che hanno offerto una possibilità alla pace
Scrivilo ancora, Sam. 150 modi di raccontare le scene di un film Titolo: Scrivilo ancora, Sam. 150 modi di raccontare le scene di un film
Autore: M. Pia Pozzato
Anno edizione: 1999
Scrivilo ancora, Sam. 150 modi di raccontare le scene di un film
Un giorno a Roma con Audrey Hepburn. «Vacanze romane» il mito di un'attrice, di un film e di un'epoca intramontabili Titolo: Un giorno a Roma con Audrey Hepburn. «Vacanze romane» il mito di un’attrice, di un film e di un’epoca intramontabili
Autore: Maurizio Canforini
Anno edizione: 2012
Un giorno a Roma con Audrey Hepburn. «Vacanze romane» il mito di un’attrice, di un film e di un’epoca intramontabili

Leave a Reply