Bari bizantina. 1071-1156 il declino

Bari bizantina. 1071-1156 il declino Titolo: Bari bizantina. 1071-1156 il declino
Autore: Nino Lavermicocca
Editore: Edizioni di Pagina
Anno edizione: 2007
Pagine: 240 p., ill.
EAN: 9788874700295

Nonostante la conquista normanna del 1071, Bari rimane di fatto una città bizantina, attraverso la sua aristocrazia, il commercio, le navi, il culto e i costumi, fino all’affermazione della effimera “Res publica sancti Nicolai” del Principie Alferanite. L’arrivo delle reliquie del più bizantino tra i santi ripristina il primato della capitale mediterranea, non più politico, ma religioso, che continua tuttora. Nino Lavermicocca, già Direttore Archeologo presso la Soprintendenza Archeologica della Puglia, in qualità di responsabile del settore medievale della Regione ha condotto scavi programmatici ed esplorazioni di archeologia medievale. Promotore e animatore di mostre, attività didattiche, itinerari turistico-culturali, ha al suo attivo numerose pubblicazioni di carattere scientifico e divulgativo.
Le grappe di Luigi Barile Titolo: Le grappe di Luigi Barile
Autore: Enrica Guidotti
Anno edizione: 2003
Le grappe di Luigi Barile
L' archivio dell'Arciconfraternita di San Giuseppe di Bari. Introduzione storica e inventario Titolo: L’ archivio dell’Arciconfraternita di San Giuseppe di Bari. Introduzione storica e inventario
Autore: M. Pia Pontrelli
Anno edizione: 2005
L’ archivio dell’Arciconfraternita di San Giuseppe di Bari. Introduzione storica e inventario
L' uomo sbagliato. Il caso Barillà Titolo: L’ uomo sbagliato. Il caso Barillà
Autore: Stefano Zurlo
Anno edizione: 2005
L’ uomo sbagliato. Il caso Barillà
Non v'è chi non veda. Fra mala gestio e sana e prudente gestione nella Banca di Credito Cooperativo di Alberobello e Sammichele di Bari Titolo: Non v’è chi non veda. Fra mala gestio e sana e prudente gestione nella Banca di Credito Cooperativo di Alberobello e Sammichele di Bari
Autore: Franco Deramo,Valentino Sgaramella
Anno edizione: 2013
Non v’è chi non veda. Fra mala gestio e sana e prudente gestione nella Banca di Credito Cooperativo di Alberobello e Sammichele di Bari
Castelvolturno villaggio Coppola. Storia di un declino Titolo: Castelvolturno villaggio Coppola. Storia di un declino
Autore: Salvatore Minieri
Anno edizione: 2014
Castelvolturno villaggio Coppola. Storia di un declino
Sonnino, Villari e la questione meridionale nel declino della destra storica Titolo: Sonnino, Villari e la questione meridionale nel declino della destra storica
Autore: Giustina Manica
Anno edizione: 2013
Sonnino, Villari e la questione meridionale nel declino della destra storica
Il codice Borgia della società italiana. Analisi clinica di un Paese in declino Titolo: Il codice Borgia della società italiana. Analisi clinica di un Paese in declino
Autore: Alberto Alinovi
Anno edizione: 2013
Il codice Borgia della società italiana. Analisi clinica di un Paese in declino
Ccitti, cà parra 'a nanna... Presentazione e medaglioni critici di Elsa Barillaro Titolo: Ccitti, cà parra ‘a nanna… Presentazione e medaglioni critici di Elsa Barillaro
Autore: Domenico Falcone
Anno edizione: 2012
Ccitti, cà parra ‘a nanna… Presentazione e medaglioni critici di Elsa Barillaro
Il carteggio degli Huguetan con Antonio Magliabechi e la corte medicea. Ascesa e declino di un'impresa editoriale nell'Europa seisettecentesca Titolo: Il carteggio degli Huguetan con Antonio Magliabechi e la corte medicea. Ascesa e declino di un’impresa editoriale nell’Europa seisettecentesca
Autore: Alfonso Mirto
Anno edizione: 2005
Il carteggio degli Huguetan con Antonio Magliabechi e la corte medicea. Ascesa e declino di un’impresa editoriale nell’Europa seisettecentesca
Cinque pezzi facili sull'Alto Adige/Südtirol. Le radici del fortuito, fortunoso e fortunato disagio e declino degli italiani dell'Alto Adige Titolo: Cinque pezzi facili sull’Alto Adige/Südtirol. Le radici del fortuito, fortunoso e fortunato disagio e declino degli italiani dell’Alto Adige
Autore: Giorgio Delle Donne
Anno edizione: 2015
Cinque pezzi facili sull’Alto Adige/Südtirol. Le radici del fortuito, fortunoso e fortunato disagio e declino degli italiani dell’Alto Adige

Leave a Reply